Being There. Oltre il giardino

Being There. Oltre il giardino

Being There. Oltre il giardino
Un progetto di/a project by Claudia Losi
Ed. Viaindustriae publishing
stampa CMYK / CMYK printing
128 pp., 18,5×24 cm, eng/ita
2022
ISBN 978-88-97753-88-9

25.00 €

IT_

Qual è la tua idea di luogo naturale? Partendo da questa domanda, rivolta a un pubblico eterogeneo, differente per età, professione e nazionalità, l’artista Claudia Losi ha costruito Being There. Oltre il giardino, ultimo capitolo di una ricerca ormai ventennale inteso come quella tessitura di senso, percezione e memoria che l’umano attiva guardando al mondo. Nel condurre la propria indagine, Losi ibrida il linguaggio sociologico-scientifico con quello artistico, traducendo le numerose risposte alla sua domanda (circa quattrocento, raccolte tramite una call e una serie di seminari) in immagini e disegni tessuti su un arazzo di 18 metri. L’opera sintetizza graficamente i contributi raccolti durante le varie fasi della ricerca, costituendo un diario visivo tra parola e disegno. Il presente libro raccoglie una serie di tracce in forma di contributi testuali, disegni e documentazione fotografica dei viaggi e delle opere che hanno costituito il percorso del progetto. Con contributi testuali di: Giorgio Vallortigara, Mauro Sargiani, Ugo Morelli, Riccardo Komesar, Cesare Raimondi, Gioia Laura Iannilli, Alice Benessia.

EN_

What’s your idea of a natural place? Starting from this question, addressed to a heterogeneous audience, of different ages, professions and nationalities, Claudia Losi has put together Being There. Oltre il giardino (Beyond the Garden), the last chapter of a twenty-year-long research project focusing on that interweaving of meaning, perception and memory that humans deploy when looking at the world. In conducting her investigation, Losi hybridizes sociological-scientific language with artistic language, translating the many responses to her question (about four hundred, collected through an open call and a series of seminars) into images and drawings woven on an 18-meter tapestry. The work graphically synthesizes the contributions collected during the various stages of the research, constituting a visual diary between word and drawing. This book brings together a series of traces in the form of textual contributions, drawings and photographic documentation of the journeys and works that made up the project. Texts by Giorgio Vallortigara, Mauro Sargiani, Ugo Morelli, Riccardo Komesar, Cesare Raimondi, Gioia Laura Iannilli, Alice Benessia.

Clicca qui per comprare/Buy here