AMAZZONIA

AMAZZONIA

AMAZZONIA
Giovedì 15 luglio 2021
h 18.30
Viaindustriae (via delle industre 9, 06034, Foligno)

AMAZZONIA torna con una giornata di workshop, performance, vendita libri e listening stations. AMAZZONIA è un concept che unisce la vendita di libri d’arte e poster con un’indagine sulla vegetazione della zona industriale. Quest’anno presentiamo un progetto di mappatura degli alberi presenti nell’area verde che si sviluppa intorno a Viaindustriae. Usciamo ancora dalla “rotatoria” degli acquisti online per venire nel “rettifilo” della vendita diretta.
Quest’anno AMAZZONIA propone:

1) BOOKSHOP: Sconti sul cataologo editoriale, presentazione delle ultime uscite;

2) WORKSHOP: Workshop “Stazione sperimentale” dal terzo numero di Bolletti/no, condotto da Giulia Filippi. Bollettino è una rivista di didattica sperimentale in uscita ad ogni solstizio ed equinozio per la durata di 3 anni. Nasce dal desiderio di dare forma fisica e cartacea a una serie di pratiche sperimentate nel tempo di lavoro laboratoriale condiviso con bambini e adulti da Virginia Di Lazzaro e Giulia Filippi. I numeri di Bollettino sono acquistabili (sia in forma singola che in forma di abbonamento) durante l’evento Amazzonia e al seguente link: https://publishing.viaindustriae.it/category/bollettino/;

3) PERFORMANCE: Kolxoz Collective presenta MASA DE KULTURA (TAVOLO DELLA CULTURA), un tavolo da pesca economico che innesca, pragmaticamente e simbolicamente, situazioni sociali e di scambio culturale. Kolxoz Collective è un collettivo con base a Tiraspol–Praga–Chisinau (Transnistria, Repubblica Ceca, Moldavia). Al centro della pratica di Kolxoz Collective c’è il credere nelle potenzialità radicali della carta stampata per creare comunità e agire come piattaforma per l’autoriflessione socio-politica e la conversazione. Oltre all’autoproduzione editoriale, Kolxoz organizza eventi e performance: crea case editrici temporanee e centri di distribuzione, ospita workshop, open studios e spazi sociali come bar e club. La ricerca attuale di Kolxoz si concentra sulle metodologie per facilitare la collaborazione e fa spesso uso di tecnologie obsolete a cui dare nuove funzionalità;

4) LISTENING: Display della pubblicazione “Helicotrema, Index” (Viaindustriae publishing, 2021) e punto d’ascolto “Vault” di Marcos Lutyens, progetto sonoro su flexi disc contenuto nella pubblicazione. Helicotrema è un festival non-profit curato da Blauer Hase e Giulia Morucchio. “Helicotrema, Index” è la pubblicazione edita da Viaindustriae che ha concluso la residenza 2020 IMAGONIRMIA vinta da Helicotrema – Festival Audio Registrato. “Vault” fa parte di una serie di lavori di Lutyens in cui la voce induce lo spettatore all’ipnosi, guidandolo fuori dalla realtà quotidiana in una nuova realtà di possibilità infinite e di connessione con il sé.