La Ville Ouverte. Politiche e poetiche delle spazio pubblico urbano.

La Ville Ouverte. Politiche e poetiche delle spazio pubblico urbano.

La Ville Ouverte. Politiche e poetiche dello spazio pubblico mediterraneo.
A cura di/curated by Marco Trulli, 2018
con testi di/texts by: Luca Basso, Christian Caliandro, Giuditta Nelli, Nuvola Ravera, Pelagica, Claudio Zecchi
ed. Viaindustriae publishing
bn/bw, 112 pp., 21×15 cm, it/en, 16×12 cm
ISBN 978-88-97753-48-3
12.00 €

 

IT_
Il libro è un focus su alcune pratiche di arte nello spazio pubblico che attraversano il Mediterraneo e che sono state frutto di mostre, workshop e residenze nell’ambito del programma di azioni de La Ville Ouverte, piattaforma promossa da Arci nazionale nell’ambito del network BJCEM – Biennale dei Giovani Artisti d’Europa e del Mediterraneo. Il libro disegna una geografia del panorama artistico mediterraneo che si interroga sulla relazione tra le forme del poetico e del politico, sviluppando progetti comunitari, azioni partecipative, performance e interventi che agiscono sullo e nello spazio pubblico. Un processo continuo di decostruzione della realtà come strategia di integrazione dei traumi del paesaggio, delle mappe disegnate dell’esercizio del potere in tutto il mediterraneo. Il libro contiene anche un’appendice con una serie di progetti ed immaginari di diversi artisti ed autori che hanno partecipato alle ultime edizioni di Mediterranea. Young Artists Biennale.

Browse Tictail – VIAINDUSTRIAE PUBLISHING